Pubblicazioni
Home > Pubblicazioni > Towards improving Math understanding using Digital Art Library as source of knowledge

Towards improving Math understanding using Digital Art Library as source of knowledge

Convegno : 12th Annual International Technology, Education and Development Conference , pagine: 2751-2756 - INTED2018 Proceedings

Pubblicato: 07/03/2018

L’ insegnamento scolastico moderno, in particolare della matematica e della geometria, segue una metodologia standard nell'educazione scientifica. Le sue principali problematiche riguardano le difficoltà o l'incomprensione dei contenuti appresi a causa della loro astrattezza e dei pochi riferimenti alla vita reale che, di conseguenza, la rendono scarsamente attrattiva. Alla base dell’insegnamento c’è che gli argomenti geometrici sono presentati usando problemi matematici puri e assumendo che gli studenti sappiano come risolverli. In generale, questa metodologia può essere considerata fallace, non perché gli studenti non possono risolvere i compiti loro assegnati, ma poiché non visualizzano i passaggi che portano dal "dato" alla soluzione e, nel complesso, non la associano con il mondo reale.

In questo contesto, sulla base delle elevate prestazioni raggiunte dagli studenti asiatici come risulta dall'indagine internazionale dell'Organizzazione per la cooperazione economica e lo sviluppo (OCSE), questo articolo vuole proporre una soluzione che mira a migliorare la comprensione della matematica usando l'arte.
Il metodo proposto combina gli approcci matematici di apprendimento e insegnamento in Europa e in Asia (metodo di Singapore) e sfrutta le potenzialità innovative derivanti dall'integrazione dei sistemi di gestione dell'arte digitale e della scienza.
Si propone quindi l’uso delle librerie d'arte digitali come fonti per le dimostrazioni geometriche. Questi sistemi presentano una vasta gamma di esempi in cui si mostrano come i grandi artisti utilizzavano creativamente le forme e gli oggetti geometrici per rappresentare la realtà, ciò aiuta gli studenti a ravvivare la propria percezione artistica mostrandone le basi scientifiche nascoste.
 
Parole chiavi: educazione matematica, imparare facendo, problem solving, apprendimento basato sull'indagine, arte, apprendimento potenziato dalla tecnologia.
Articolo completo Visualizza il documento Visualizza il documento allegato
Stampa